Trucchi di zuppa di lenticchie in stile ristorante

Zuppa di lenticchie ... Quasi nessuno ama la zuppa di lenticchie, che viene cucinata in quasi tutte le case, può essere gustata per quattro stagioni prima di un pasto, ed è una delle zuppe rare e curative.

Ma per qualche motivo, la zuppa di lenticchie che beviamo nei ristoranti artigianali o in altri ristoranti ci sembra sempre diversa e più gustosa. Ecco perché quando andiamo al ristorante, non importa cosa scegliamo dal menu, non importa a che livello sia la nostra fame, non possiamo fermarci senza bere zuppa di lenticchie e otteniamo un sapore diverso da ogni cucchiaio.

Allora perché non ci piace la zuppa di lenticchie che facciamo in casa? Come mai la zuppa di lenticchie alla trattoria è sempre più buona e diversa che a casa?

Noi rispondiamo.

Cosa fanno di diverso da te quando preparano la zuppa di lenticchie nella cucina del ristorante?

Se pensi di non poter assaporare il gusto della zuppa di lenticchie che beve fuori, qualunque cosa tu faccia a casa, sei nel posto giusto. La ragione di ciò è in realtà molto semplice. Perché ci sono alcuni accorgimenti indispensabili usati per la consistenza e il gusto perfetti delle zuppe di lenticchie che beviamo debolmente in quei ristoranti e che fanno festa i nostri stomaci scaldandoci il cuore.

Lasciamo questi suggerimenti di seguito per coloro che vogliono provare questo delizioso gusto nel comfort della propria casa.

Salute a tutti già!

Suggerimenti per preparare la zuppa di lenticchie come un ristorante

  • Per evitare che le lenticchie si schiumino durante la cottura, lavate le lenticchie in abbondante acqua strofinandole. La parte "sfregamento" è importante qui. Perché lasciare le lenticchie nell'acqua non fornisce lo stesso effetto.
  • Mentre soffriggono le cipolle a dadini e l'aglio schiacciato nel burro, non lo fanno mai cuocere a fuoco alto.
  • La farina dona alle zuppe di lenticchie quella deliziosa consistenza! Tostano bene la farina nel burro con una frusta. La frusta è anche un dettaglio importante qui, perché questo è l'unico modo per garantire che non ci siano grumi nella farina.
  • A volte aggiungono menta, peperoncino e pepe nero mentre tostano la farina e continuano ad arrostirla. Questo aggiunge un sapore diverso alla zuppa.
  • Se vuoi che la zuppa di lenticchie sia di colore giallo, puoi aumentare la quantità di patate e non aggiungere le carote. Nell'ultima fase, se lo filtri usando una garza invece di un frullatore, il suo colore sarà giallo.
  • A proposito, un altro suggerimento; Se usi lenticchie locali, il colore sarà giallo e puoi ottenere un colore verdastro nelle lenticchie importate.
  • Se vuoi che la tua zuppa abbia un colore più rossastro o arancione, puoi aggiungere il concentrato di pomodoro o pepe alle cipolle arrostite.
  • Un altro consiglio importante è il brodo di ossa! Nei ristoranti, aggiungono la farina tostata del brodo di ossa, che hanno preparato in precedenza, e gli danno il delizioso sapore che ammiriamo. Sfortunatamente, la carne pronta o il brodo di pollo non danno lo stesso effetto.
  • Quanto meglio mescolerai brodo di ossa e farina con una frusta e le farai intrecciare, tanto più deliziosa e densa la zuppa di lenticchie avrai.
  • Un'altra raccomandazione degli chef è che non dovresti solo passare la zuppa bollente e addensata attraverso un frullatore e poi passarla attraverso un colino finemente perforato per renderla liscia. Non c'è una vera zuppa di lenticchie filtrata quando è rimasta la polpa, non va dimenticata.
  • A proposito, per chi proverà per la prima volta a casa la zuppa di lenticchie in stile ristorante, la ricetta è proprio qui.

    Buon appetito!

    messaggi recenti