Come usare la lavanda: il suo tè, l'olio e il fiore sono una panacea

La lavanda, il cui utilizzo risale a 3000 anni fa, è una pianta curativa, aromatica e medicinale con il suo olio, il tè e i fiori secchi.

La lavanda, che era usata dagli antichi egizi nella mummificazione, nell'odore del corpo degli arabi, nell'acqua del bagno dei romani e da Cleopatra per sedurre Cesare e Antonio, è troppo preziosa per essere confinata nei cassetti con la sua ampia area di utilizzo . È tempo di riscoprire la lavanda, coltivata principalmente nella regione del Mediterraneo occidentale, in particolare a Isparta, con tutti i suoi effetti miracolosi.

Miracle be: allevia l'insonnia e lo stress, rilassa e scioglie

La Lavanda, che stimola il sistema nervoso centrale grazie ai principi attivi in ‚Äč‚Äčessa contenuti, è molto efficace nell'alleviare vari tipi di mal di testa, tra cui insonnia, stress ed emicrania.

Puoi preparare i fiori secchi come tè e berlo mezz'ora prima di andare a dormire, e puoi trovare la ricetta qui, ad esempio: Tè alla lavanda.

Puoi creare un cuscino per gli occhi riempendolo in lunghe buste rettangolari che puoi cucire e puoi dormire sugli occhi per 15-20 minuti prima di dormire. Puoi acquistare cuscini lavanda che vengono venduti già pronti o puoi riempirli in sacchetti che puoi cucire dal tessuto di tulle e gettarli nel tuo cuscino.

Puoi riempire 1/3 di un flacone spray con acqua potabile, aggiungere 15 gocce di olio di lavanda, spruzzare questa miscela sul cuscino, sul piumone o sulla stanza ogni giorno prima di andare a letto, così puoi dormire profondamente.

Infine, ad esempio, puoi preparare 2 cucchiai di lavanda in 1 litro di acqua bollita per 20 minuti e utilizzare quest'acqua come acqua per il tuo ultimo bagno. Con il suo effetto rilassante rilassa il tuo corpo e ti prepara al sonno.

Dieci trucchi su dieci foglie: Ideale come profumo per ambienti

Se la tua camera da letto è adatta, puoi mettere la lavanda in una pentola in un angolo adatto, in modo che la tua stanza abbia sempre odore di lavanda, e puoi anche essere protetto dalle mosche.

Senti, tu: allevia il mal di testa

Quando senti che il dolore sta arrivando, puoi bere il tè alla lavanda e approfittare dell'olio di lavanda. Strofina 1-2 gocce di olio di lavanda nelle narici e strofina anche tempie e polsi per alleviare il mal di testa.

Il nostro problema dopo le vacanze: idrata la pelle seccata dal sole

La lavanda è anche molto adatta per pulire e idratare la pelle. Mescola qualche goccia di olio di lavanda in qualsiasi crema idratante che metti sulla pelle secca dal sole o dal freddo e applicala sulla pelle. Sentirai la differenza. Inoltre, vi permetterà di rilassarvi e distendervi con il suo delizioso profumo.

Puoi mescolare e utilizzare alcune gocce di olio di lavanda in bottiglie o scatole del tuo corpo e crema idratante per il viso che usi ogni giorno, a seconda della quantità.

Il nostro problema nel freddo dell'inverno: ripara le tue labbra screpolate

Strofina le labbra screpolate con 1-2 gocce di olio di lavanda o 2 gocce di olio di lavanda con 1 cucchiaino di miele. Attendere 10-20 minuti a seconda del grado di screpolature e lavare con acqua tiepida. Quindi puoi applicare di nuovo un po 'di olio di lavanda o aggiungerlo al balsamo per le labbra.

Ostile all'acne: può essere usato come tonico

Usare regolarmente la lavanda sotto forma di tè come tonico per la pelle riduce l'acne grazie alle sue proprietà antisettiche, aiuta a rimuovere le cicatrici da acne e rinfresca la pelle purificando i pori.

Amico degli uomini: previene la caduta dei capelli

Se usi 2 cucchiai di lavanda essiccata che infondi in 1 litro di acqua bollita, strofini il cuoio capelluto e lo usi regolarmente come ultima acqua di risciacquo dei tuoi capelli lavati, ridurrai la caduta dei capelli.

Puoi anche aggiungere 5-10 gocce di olio di lavanda al tuo shampoo per prevenire la caduta dei capelli.

Il compagno delle donne ovviamente: può essere usato come acqua per manicure

Puoi usare la lavanda che prepari sotto forma di tè come acqua per manicure. Leviga la pelle e ammorbidisce le cuticole.

Per un'idratazione più efficace, puoi strofinare le mani con olio di lavanda dopo la manicure, lasciarlo per qualche minuto e lavarlo con acqua tiepida.

È molto efficace nel riposare i piedi stanchi

Per riposare i piedi doloranti e stanchi, preparare 2 cucchiai di lavanda in 2 litri di acqua bollente, quando sarà calda aggiungere mezzo bicchiere di tè di latte o qualche fetta di limone. Dopo aver tenuto i piedi in questa miscela per 20-25 minuti, strofina i piedi, compresa la suola, con olio di lavanda che hai riscaldato tra i palmi.

Mettiti i calzini, sdraiati e poggia i piedi su un cuscino alto per mezz'ora. L'olio di lavanda ammorbidirà anche le tue suole indurite.

Entrambi compito uomo: respinge mosche e insetti, allevia il prurito dei morsi

Grazie alle sue qualità antisettiche, l'olio di lavanda può essere applicato su tagli e ustioni, nonché su punture di mosche e insetti, per prevenire germi e infezioni della pelle.

E di buon gusto: fa miracoli per la decorazione della casa e dell'ufficio

Con i suoi fiori dal blu al viola e lunghi steli verde scuro, sia la lavanda secca che quella fresca portano gioia e fragranza allo spazio in cui sono collocate.

Puoi legare i mazzi di lavanda essiccata insieme agli steli con corde di vimini e appenderli in punti adatti della tua casa e del tuo posto di lavoro o esporli in vasi di vetro. Puoi anche usare la lavanda sotto forma di alberelli che pianterai in vasi colorati di metallo per la decorazione.

La lavanda è ideale anche come pianta da giardino e da balcone. Puoi usarlo per fare composizioni floreali in giardino o puoi coltivarlo in eleganti vasi da fiori in vari angoli del tuo balcone.

Avete sentito bene, signore: può essere usato nelle salse alimentari

Con un pizzico di lavanda, puoi trasformare i sapori che conosci in nuove esperienze. Un pizzico di lavanda essiccata, che potete aggiungere alle salse che preparate appositamente per le varietà di pesce e carne rossa, arricchisce la vostra salsa con il suo gusto fresco.

Estate e inverno con noi: rallegra la limonata

Puoi aggiungere un pizzico di lavanda secca alla limonata che fai a casa. Per un aspetto più decorativo, puoi decorare il bicchiere con un rametto di lavanda essiccata, oppure aggiungere acqua agli stampini per il ghiaccio, aggiungere uguali quantità di lavanda a ciascuno e aggiungerla alla limonata quando è congelata.

Puoi anche metterlo in tutti i succhi e frullati.

Non è uno scherzo: si sposa bene con i dolci

Se qualcuno vuole un esempio: budino alla lavanda

Esalta inoltre l'aroma delle confetture di lavanda; Puoi anche usare la lavanda nelle marmellate che fai in casa, in particolare more, fragole e lamponi.

Lascia che il mondo intero lo usi: molto facile da coltivare a casa

La lavanda non necessita di annaffiature frequenti. Sebbene non sia molto selettivo in termini di suolo, cresce meglio in terreni ricchi di calce. Puoi aumentare la quantità di calce nel terreno mescolando i gusci d'uovo con il terreno. Gli alberelli possono essere trovati facilmente dai fioristi e su Internet. Può essere coltivato facilmente in luoghi soleggiati a casa o nei luoghi di lavoro.

Hanno poca resistenza al freddo. Per questo motivo, per non essere influenzati dai venti freddi durante la stagione invernale, si possono appoggiare dei sacchetti di plastica sui loro vasi oppure possono essere tirati in un angolo appartato del luogo. Dovresti essiccare la lavanda che hai potato all'inizio dell'autunno in un luogo fresco, non al sole, per 7-15 giorni a seconda della temperatura e del livello di umidità del luogo.

messaggi recenti