Sono possibili sapori più economici che non cercano carne rossa: come cucinare i funghi ostrica?

Il fungo ostrica, noto anche come fungo foglia, fungo di faggio o fungo di pioppo, è un tipo di fungo che cresce sui tronchi degli alberi di faggio e pioppo in natura. Il fungo ostrica è uno dei preferiti delle tavole, soprattutto negli ultimi anni, perché quasi rivaleggia con la carne rossa con il suo sapore che lo distingue dagli altri funghi e il suo contenuto proteico.

Puoi facilmente acquistare funghi ostrica con 3,34 grammi di proteine ​​in 100 grammi dai mercati e mercati locali e cucinare deliziosi gusti nella tua cucina con esso. Poiché la quantità di acqua è inferiore rispetto ad altri funghi, i funghi ostrica possono essere utilizzati facilmente in molte ricette.

Se hai acquistato i funghi ostrica ma non sai come cucinarli e quali ricette puoi farci, vai avanti, te li spiegheremo uno per uno.

Come cucinare i funghi ostrica?

In effetti, sono molte le ricette che puoi realizzare in casa con i funghi ostrica, che assomigliano alla carne rossa in termini di gusto, sono una deliziosa fonte di cibo per i vegetariani perché contengono molte proteine ​​e sono più economici della carne.

Puoi consumarlo come un saute: ricetta saute di funghi di ostrica

L'ostrica, il sauté di funghi, quasi identico al soffritto di carne in quanto a sapore, è un secondo piatto molto soddisfacente che puoi preparare velocemente a casa.

Dopo aver arrostito i funghi ostrica che avete tagliato a pezzetti saltati in olio d'oliva, potete aggiungere aglio, succo di limone e spezie varie e girarli in padella per creare un piatto principale delizioso.

La nostra ricetta per gli ingredienti e le fasi di preparazione dettagliate è proprio qui: ricetta saute di funghi di ostrica

Puoi friggere: funghi di ostrica fritti croccanti

Puoi friggere il fungo ostrica meno succoso e trasformarlo in uno spuntino croccante. Potete mettere i funghi ostrica, che avrete ben strizzato, prima nell'uovo, poi nella farina di mais o nel pangrattato secondo le vostre preferenze, e potrete gustarli friggendoli in olio profondo in una padella.

Puoi consumare lo stile kokorec

Abbiamo accennato in precedenza che i funghi ostrica hanno un sapore molto simile alla carne rossa. Allora perché non farne un kokorec fatto in casa che tutti possono mangiare?

Tutto quello che devi fare è pulire i funghi ostrica e tritarli finemente, saltarli un po 'in olio d'oliva e aggiungere sale, timo e peperoncino quando iniziano a prendere colore. A cottura ultimata potrete gustarlo come porzione, mettendolo nel pane se lo desiderate.

Puoi anche goderti un barbecue: funghi ostrica alla griglia

Puoi anche cucinare il fungo ostrica, che ha giurato di entrare in ogni ricetta in cui la carne può entrare, sulla griglia. Risolviamo il problema comune di grigliare tutti i funghi ungendo l'acqua e diventando amari con burro o olio. Disporre i funghi, le cipolle e gli altri ingredienti del barbecue che si desidera aggiungere sulla griglia e cuocerli entrambi e in modo controllato. È così semplice.

Puoi preparare la casseruola: casseruola di funghi di ostrica

Che ne dici di uno stufato di funghi ostrica che puoi mangiare per me? Dopo aver aggiunto la panna su funghi, pomodori e peperoni, cuocere ancora un po '. Quindi trasferirlo in una casseruola e grattugiare sopra il formaggio cheddar. Dopo la cottura per 10 minuti in forno, i funghi ostrica sono già pronti nella casseruola!

Oltre a queste ricette in cui il fungo ostrica è l'ingrediente principale, puoi anche usarlo come ripieno e differenziare le tue ricette. Per esempio; può fare una frittata di funghi di ostrica; Puoi usarlo come condimento per la pizza o aggiungerlo al ripieno di pasticcini.

Suggerimenti per cucinare i funghi ostrica

Puoi dare un'occhiata ai suggerimenti di pulizia e cucina dello chef Ferhat Bora nel video sopra e prestare attenzione ai seguenti punti mentre cucini i funghi ostrica.

  • Contrariamente alla credenza popolare che i funghi non possono essere puliti senza lavarli, è necessario pulire i funghi ostrica con una spazzola o un panno pulito, senza lavarli con acqua, in modo che non perdano sapore e sostanze nutritive.
  • Se hai intenzione di cuocere i funghi ostrica in una padella, puoi metterli a bagno in limone e acqua salata.
  • Tuttavia, non dovresti lasciarlo in acqua e limone per più di 15 minuti, altrimenti il ​​carattere acido del limone ne rovinerà il gusto.
  • Quando si cuociono i funghi ostrica, non girarli spesso, altrimenti rilascerà acqua e diventerà troppo secca.
  • Se vuoi conservare i funghi ostrica in frigorifero, devi prima pulire i funghi e poi saltarli fino a quando non rilasciano il succo. Quindi aggiungere il succo di limone e arrostirlo di nuovo fino a quando l'acqua non sarà completamente assorbita; Dovresti prima raffreddare i funghi arrostiti nel contenitore e chiudere il coperchio e conservare in frigorifero in questo modo.
  • Salute nelle tue mani!

    messaggi recenti