Punti molto importanti da considerare prima di riscaldarsi e mangiare il riso avanzato

Quasi tutti noi facciamo una grossa pentola di riso quando lo facciamo, quindi lo riscaldiamo per diversi giorni di seguito e lo ospitiamo sulle nostre tavole.

Ma ora cosa succederebbe se vi dicessimo che il riso riscaldato rischia di provocare un'intossicazione alimentare?

Non lo diciamo, dicono ingegneri alimentari e scienziati. Tuttavia, abbiamo anche la possibilità di eliminare questo rischio con una piccola mancia. Prendiamo quelli che dicono come di seguito.

Riscaldare e mangiare il riso avanzato può portare a un'intossicazione alimentare

Il NHS (National Health Service) afferma che riscaldare e mangiare il riso avanzato è pericoloso per la salute umana. Perché riscaldare il riso avanzato può portare a un'intossicazione alimentare.

Ma ciò che effettivamente causa questo non è il processo di riscaldamento, ma le condizioni di conservazione del riso dal momento in cui viene cotto.

I batteri che possono sopravvivere anche se il riso è cotto mettono a rischio il riso che mangi.

gungorekinci.blogspot

Gli scienziati dicono che il riso crudo contiene spore batteriche chiamate "bacillus cereus" (cellule che possono riprodursi molto rapidamente). E questo batterio è il batterio che causa l'intossicazione alimentare. E purtroppo il bacillus cereus riesce a sopravvivere anche se il riso è cotto.

Se lasci il riso a temperatura ambiente per un lungo periodo dopo la cottura, queste spore nel riso possono trasformarsi in batteri. E questi batteri si moltiplicano, producendo tossine che causano vomito e diarrea.

In altre parole, più a lungo il riso cotto rimane a temperatura ambiente, più batteri lo influenzeranno e lo renderanno troppo pericoloso per essere mangiato. Pertanto, se hai intenzione di riscaldare e mangiare il riso in seguito, dovresti ricordare che il modo in cui conservi il riso è fondamentale.

Cosa si dovrebbe fare per ridurre al minimo il rischio?

rete alimentare

Quindi che si fa?

Prima di tutto, sii la tua prima scelta per servire e mangiare il pilaf non appena è cotto. Dovresti raffreddare il riso rimanente il più velocemente possibile e metterlo in frigorifero. L'NHS mostra idealmente 1 ora per questo periodo. In altre parole, il riso che attende a temperatura ambiente per più di 1 ora rientra direttamente nella categoria a rischio.

Quando riscaldi il riso, assicurati che sia completamente cotto, anche il fumo fuoriesce e controlla che ogni area sia riscaldata allo stesso modo.

Il SSN ci avverte inoltre di non scaldare il riso più di una volta per precauzione. Forse una soluzione è non cuocere molto più riso di quanto si possa mangiare in una volta sola.

Dopotutto, niente è più importante della nostra salute, giusto?

messaggi recenti