Cos'è la curcuma, quali sono i suoi benefici, come viene utilizzata?

La pianta della curcuma, ampiamente utilizzata in tutto il mondo, soprattutto in India, Cina e sud-est asiatico, è spesso utilizzata nelle spezie oltre che come conservante e colorante in alcuni alimenti. La curcuma, un'erba con radici, vale oro per i suoi benefici e per il suo colore giallo dorato. Curcuma, radice di zafferano, colorante giallo, curcuma e zafferano indiano Conosciuta anche come questa pianta, puoi coltivarla commercialmente, oppure puoi piantarla in vaso nella tua casa o nel tuo giardino.

Cos'è la curcuma, quali sono i benefici della curcuma?

La curcuma, che è ricca di valori nutrizionali, contiene molto potassio, ferro, minerali di manganese, vitamina C e vitamina B6. Oltre ad essere utilizzato nell'industria farmaceutica oggi, è anche nella categoria delle piante medicinali nell'antichità.

  • La curcuma fa funzionare le funzioni cerebrali in modo più efficiente.
  • Ti permette di avere alta energia, ridurre la dimenticanza e concentrarti meglio.
  • A lungo termine, riduce il rischio di malattia di Alzheimer.
  • Regolando l'apparato digerente, la curcuma fa bene all'indigestione.
  • Accelera la guarigione di macchie e ferite sulla pelle grazie alle sue proprietà riparatrici della pelle.
  • Con il suo effetto di riduzione dello stress, la curcuma, che è anche un deposito della felicità, riduce gli effetti della depressione.
  • Previene anche le malattie invernali combattendo i problemi alle vie respiratorie.
  • Come e dove viene utilizzata la curcuma?

    La forma più comune di curcuma è in polvere e aggiunta alle spezie. La curcuma in polvere, che può essere utilizzata per preparare diverse spezie, può essere preferita anche da sola. Arricchisce il sapore del cibo. Inoltre, il tè alla curcuma è ampiamente consumato. La forte struttura della curcuma, oltre a dare colore a cibi come il formaggio, viene utilizzata per gli indumenti da tingere di giallo nel settore tessile. Oltre alla produzione di henné, la curcuma viene spesso utilizzata in diverse maschere per la pelle grazie ai suoi benefici per la pelle.

    "Come posso usare la curcuma in cucina?" Chi lo dice, può dare un'occhiata alla nostra lista di ricette: 12 ricette diverse e squisite che ti faranno usare molta curcuma che rafforza l'immunità

    Come coltivare la curcuma a casa?

    Ebbene, se chiedi se è possibile coltivare la curcuma in casa invece di acquistarla dall'esterno, vorremmo parlarne subito. Per coltivare la curcuma a casa, devi prestare attenzione ai seguenti passaggi:

  • Inizia fornendo una radice di curcuma con molte gemme e un vaso profondo.
  • Trasferisci il terriccio ricco di torba e umido nella pentola. Non premere con forza per evitare che penetri aria.
  • Quindi dividere la radice di curcuma in più pezzi in modo da non danneggiare le parti germogliate e metterle nel terriccio con le parti del germoglio rivolte verso l'alto.
  • Basta posizionare i pezzi di radice di curcuma a 5 centimetri di profondità nel terreno. Se lo pianti più in profondità, impedirai che riceva troppa aria, diciamo oh.
  • Al termine del processo di semina, innaffia regolarmente la pianta di curcuma finché non cresce.
  • Puoi decidere la frequenza con cui irrigare controllando l'umidità del terreno con il dito. Se ti sembra troppo secco quando immergi il dito nel terreno, dovresti irrigare immediatamente, se il tuo dito è umido, potresti considerare di annaffiare dopo un po '.
  • La curcuma si indebolisce?

    Sarebbe sbagliato giudicare con fermezza che la curcuma si indebolirà, ma la curcuma riduce la ritenzione di grasso del corpo. Oltre a fornire resistenza alla ritenzione di olio, accelera anche la rimozione del grasso dal corpo. Inoltre, la curcuma, che accelera il metabolismo, si trova spesso nelle liste dietetiche come un ottimo aiuto per bilanciare il peso corporeo.

    La curcuma fa bene al cancro?

    La questione se la curcuma sia un bene per il cancro, che è un argomento che molte persone si chiedono, è un argomento che occupa l'agenda degli scienziati. Come risultato di vari studi, è stato stabilito che la curcuma previene varie cellule tumorali. Ad esempio, un team stabilito presso la Washington State University ha anche utilizzato la curcuma in un farmaco sviluppato per prevenire le cellule di cancro alle ossa. Inoltre, è stato osservato che la curcuma previene i tumori del colon, dello stomaco e della pelle nei ratti con cellule cancerose. Inoltre, in uno studio internazionale sul cancro al seno negli animali, è stato osservato che la curcuma è efficace contro le cellule cancerose.

    messaggi recenti