Luoghi dove andare a mangiare a Madrid

"Messi! Messi!" Ti condanniamo se preferisci Barcellona, ​​che è la Bodrum d'Europa, a Madrid, dove le strade sono occupate da turisti con una motivazione del tipo "hanno costruito una cattedrale che non finisce mai da anni, devi vederla prima che sia finito "

Per capire che non tutte le capitali sono Ankara, ti consigliamo di vedere Madrid, come io la chiamo un enorme Karaköy o un gigante Cihangir, alla prima occasione. Perditi per le sue strade, siediti in qualsiasi bar ti imbatti, chiedi sangria o tinto verano, chiudi gli occhi e scegli dal menu di tapas. Non è possibile per te essere infelice.

Purtroppo nessuno parla inglese e se ne preoccupa. Dove mangiare, cosa mangiare, cosa bere, in quali ristoranti andare, quali caffè a Madrid? Se vai in un tempo limitato, hai un numero limitato di pasti. Non sei abbastanza ricco per battere un piccolo numero di pasti con cibo cattivo.

Benvenuto signore!

Perché la colazione è il pasto più importante della giornata: La Central

Se stai cercando un buon posto per la colazione, abbiamo un suggerimento che ti renderà molto felice con il suo caffè e croissant.

La Central è un posto che possiamo chiamare un caffè-libro da queste parti. Qui puoi trovare molte riviste, libri e souvenir interessanti. La maggior parte dei libri e delle riviste sono naturalmente in spagnolo, ma chiedi all'addetto e ti mostreranno anche i libri inglesi d'archivio.

Se non hai trovato un libro o una rivista che ti interessa, apri la mappa e inizia a pianificare la giornata. Nel frattempo ordinate prima una bella tortilla di frittata spagnola (3 euro). Se sei in due, chiedi anche una tortilla di spinaci. Con il caffè ovviamente e se volete essere pieni, croissant al prosciutto (2,5 euro).

La Central ti aprirà con i suoi soffitti alti e gli interni luminosi.

Indirizzo La Central: Calle del Postigo de San Martín, 8, 28013

Possa esserci il sole su di me, i nachos davanti a me, la birra accanto a me: Naive

Non guardare il nome, il proprietario non è turco. È uno dei pochi caffè vicini in Calle San Joaquin, che possiamo chiamare una piccola piazza. C'è anche chi lo consiglia a colazione, ma il nostro consiglio è di rollare i nachos (8,10 euro) per un piccolo spuntino serale.

Naif ti offre un ottimo spuntino con salsa di formaggio piccante, avocado, guacamole fresco e peperoni jalapeno caldi. Mentre guardi il menu, vedrai che i nachos vanno e vengono costantemente ai tavoli.

Nel frattempo, se chiedi al cameriere "cosa mangiare", ti suggerirà gli hamburger preferiti di Naif. Se hai fame, rispondi dicendo "no". Fidati di noi, non dirai "perché mangio hamburger a Madrid, yhaa?"

E se hai il sole in testa, una brocca di tinto verano (cugino della sangria) sulla tavola e la birra meno fredda, non stai meglio. Guardati intorno, ascolta i rumori della piazza, delizia il tuo palato, goditi il ​​momento.

Indirizzo ingenuo: Calle San Joaquín 16, 28004

Oh quel panino ai calamari: Verbena

Verbena dice "devi andare" nelle guide di viaggio. non dai luoghi menzionati. Forse è un posto che puoi visitare per fortuna o su consiglio di un amico, ed è per questo che lo consigliamo.

Stai camminando per le strade di Madrid, hai le piante dei piedi doloranti, vuoi trovare un posto che abbia un'atmosfera locale e bere due sorsi di qualcosa e nutrire lo stomaco. Allora vi consigliamo il panino di Verbena con calamari e salsa speciale (6 euro) e succhi freschi o cocktail alcolici.

Guarda, ci teniamo a sottolineare soprattutto il panino ai calamari, se vi trovate nelle vicinanze trovate un modo e fermatevi a Verbena.

Indirizzo verbena: Calle de Velarde 24, 28004

Il ristorante più antico del mondo, dal 1725: Botín

Se vuoi andare a cena in un posto che ha aperto nel 1725 ed è il ristorante più antico del mondo secondo Guinness, ti portiamo a Botín.

Se si respira un'aria locale quando si entra, vi sbagliate, Botín è un posto estremamente turistico, ma cerca di non perdere la sua atmosfera locale anche se è truccata. Non possiamo dire a buon mercato per i loro prezzi, ma possiamo dire che il tuo portafoglio non sarà molto più leggero quando paghi il conto.

Chi vuole dire "sono andato anche al ristorante più antico del mondo" dovrebbe provare i piatti di carne e verdure di Botín. Se non vuoi mangiare carne di maiale, assicurati di dirlo al cameriere, perché i piatti più importanti sono solitamente carne di maiale. Soprattutto lo spezzatino di maiale è altamente raccomandato. Non dimenticare di prenotare prima di partire, c'è solo chi può trovare posto alle 11:00 di notte.

Indirizzo Botin: Calle Cuchilleros, 17, 28005

Fammi mangiare dei gamberi, sì del salmone: Vinoteca Barbechera

Tapas + Sangria = Foodgasm

Una foto condivisa da Batuhan Apaydın (@batuhanapaydin) (10 maggio 2015 alle 12:50 PDT)

Diciamo che hai camminato di nuovo per le strade di Madrid. Anche il caldo è leggermente pressante, sei stanco. Devi anche essere affamato, ma c'è anche tanto per cena.

Ti portiamo alla Vinoteca. All'aria aperta vi aspettano deliziosi sgabelli con ingredienti freschi (2-5 euro). Con esso ordini una caraffa di sangria (16 euro). Il leggero brillo di Sangrian e le spine con sarde, salmone, gamberetti e marmellata uniscono le forze, diventi una delle persone più felici di Madrid.

Indirizzo Vinoteca: Calle del Príncipe, 27, 28012

Una sorta di tapas moderne: laterale

Le tapas sono ovunque in Spagna, così come Madrid. Ad un certo punto, questi tappi si ripetono a vicenda e inizierai a dire "dove prendiamo le diverse tapas". Allora è arrivata la tua ora laterale.

Lateral è un venditore di tapas con diversi rami, ma non hanno rovinato la qualità perché erano una catena. Tra le diverse tapas che si possono mangiare al Lateral, possiamo annoverare prosciutto con fegato e marmellata di mele, mozzarella avvolta nel salmone, tartare di avocado con salmone e salsa al limone, asparagi fritti con salsa speciale e prosciutto con formaggio brie fuso. I prezzi sono compresi tra 3-8 euro.

Indirizzo laterale: Calle Velazquez 57, 28001

Non hai visitato il mercato fino ad oggi: Mercado de San Miguel

Pensa a un mercato aperto, coperto. Ma all'interno ci sono piccoli negozi, non bancarelle. Una virtù distinta in ciascuno di essi. Alcuni sono mozzarella bar, alcuni sono sushi bar. Alcuni hanno solo prosciutto, altri solo frutta.

Ognuno è dopo aver assaggiato. Chi lascia il sushi e corre allo stipite è insieme a chi pensa se bisognerebbe bere il caffè con la bocca piena di gamberetti. Il Mercado de San Miguel ti mette in questo stato d'animo: "Devo mangiarli tutti, provarli tutti".

Devi provarli tutti.

Indirizzo del Mercado de San Miguel: Plaza San Miguel, s / n, 28005

Non un dessert ad anello, per favore: Chocolatería San Ginés

Churro e Cafe Con Leche. Perché lo spagnolo lo richiede.

Una foto condivisa da eylulgormus (@eylulgormus) (9 maggio 2015 alle 10:42 PDT)

Finiamo con i churros, il dolce spagnolo di pasta fritta.

Se sei già vicino ad avere un disturbo allo stomaco, aspetta un po 'e poi entra in Chocolatería San Ginés. Oltre alla cioccolata calda che compri per inzuppare i churros (3,90 euro), chiedi lo spagnolo milk coffee cafe con leche (1,90 euro) per raddoppiare il piacere.

Quindi siediti per strada e guardati di nuovo intorno. Sii felice di non essere tra la folla del Barcellona, ​​che è il Bodrum d'Europa, sii felice di essere tra coloro che preferiscono Madrid al Barcellona, ​​e sii felice perché la tua lingua è gioviale.

La vita è bella per le strade di Madrid e nei suoi caffè e ristoranti.

Indirizzo della cioccolateria San Ginés: Pasadizo San Ginés, 5, 28013 Madrid

nota 1: Prendiamo una piccola nota dopo aver consigliato i ristoranti e le caffetterie in cui devi andare a Madrid. Per suggerimenti su dove dormire, dove andare oltre a mangiare, ti consigliamo di dare un'occhiata alla Guida di Madrid sul blog di Oitheblog.
nota 2: Vorrei anche inviare i miei saluti al mio bellissimo amico Özge Özdemir, per aver introdotto nella nostra lingua un'analogia punto per punto come "Barcellona, ​​il Bodrum d'Europa".

messaggi recenti