Come fa il pane ad essere morbido?

L'avventura del gusto di un delizioso pane inizia mentre è ancora fermentato. La fragranza che esce dal forno è uno dei momenti più piacevoli di questa avventura. Più si gonfia in quel forno, più cresce la nostra felicità. Ecco perché fare il pane è come una terapia. Se sei uno di quelli che amano cuocere il pane in casa o vuoi che sia morbido, allora hai bisogno di alcuni accorgimenti. Ci sono molti fattori che influenzano la consistenza del pane, dalla farina che scegli, il lievito che usi, agli ingredienti extra in esso contenuti. Dai, prestiamo attenzione a questi e facciamo un delizioso pane oggi.

Lascia che sia morbido e non soddisfatto del suo sapore. Salute già alle tue mani.

Come è morbido il pane?

Uno dei fattori più importanti che influenzano la consistenza del pane è la farina che usi. Poiché le farine come la farina di monococco e la farina di segale sono farine più dure a causa della loro struttura e il loro rapporto di glutine è inferiore, può essere un clic più difficile ottenere quella consistenza morbida che desideriamo. Si preferisce utilizzare farina bianca o farina integrale per un pane morbido. I pani fatti con queste farine sono molto più morbidi. Per questo motivo, la tua priorità dovrebbe essere la farina che desideri utilizzare per preparare il pane.

La seconda fase sta attraversando il lievito che utilizzerai. Quando si preparano pani a lievitazione naturale, la loro consistenza può essere un po 'più dura del pane fatto con lievito secco o fresco. Quando si fa l'impasto per il pane a lievitazione naturale con le farine appena citate, si possono avere dei pani duri ma molto gustosi. Se vuoi che sia morbido, puoi aumentare il tempo di piegatura, fermentarlo di più o fare il tuo pane con farina bianca. Lo stesso vale per il lievito secco o fresco. Il tempo di fermentazione, le farine che utilizzerai influenzeranno sicuramente la consistenza del tuo pane.

Usare latte caldo e acqua tiepida nell'impasto del pane è uno degli ingredienti principali che influiscono sulla morbidezza del pane. L'aggiunta di soda è anche uno degli elementi che rendono l'impasto gonfio e morbido. Considerando che il lievito si attiva e fa sfogliare il tuo pane, diciamo che devi aggiungere zucchero, melassa e miele nel tuo impasto. Tutti i materiali, in particolare i materiali liquidi, devono essere a temperatura ambiente in modo che i lieviti possano svolgere bene il loro lavoro e gonfiarsi. Dopo aver preparato l'impasto assicuratevi di lasciarlo fermentare a temperatura ambiente, facendo attenzione al tempo di fermentazione. L'impasto che viene messo in forno senza fermentare non sarà morbido. I tuoi pani sono pronti per essere infornati! Salute già alle tue mani.

messaggi recenti