Sintomi di carenza di potassio: come capire i 7 segni importanti?

Sappiamo da quello che ci è stato detto fin dall'infanzia che vitamine e minerali sono molto benefici per il nostro corpo e che abbiamo bisogno di mangiare verdura, frutta, latte e latticini contenenti molte vitamine e minerali, ma ...

Cosa fanno questi minerali e vitamine? Cosa succede nel nostro corpo quando sono carenti?

Nel nostro angolo dove ci concentriamo da tempo su questo tema, il nostro ospite oggi è il potassio. Quali sono i benefici del potassio per il nostro corpo, che si dice sia abbondante in molti cibi sani come banane, patate, patate dolci e avocado? Sarai sorpreso quando scoprirai cosa puoi provare quando si tratta di carenza, ne siamo sicuri.

Insomma, quali sono i sintomi della carenza di potassio con indizi importanti, impariamo insieme. Se hai alcuni o tutti i seguenti sintomi, non dimentichiamoci che dovresti consultare il tuo medico.

Se hai iniziato a sentirti molto stanco e debole senza motivo noto ...

Stanchezza e debolezza sono tra i primi sintomi della carenza di potassio. Se anche tu soffri di debolezza in questi giorni, se non soffri di nessuna malattia che esaurisce il tuo sistema immunitario come raffreddore, influenza, non interrompi la tua routine quotidiana, non fare nessun lavoro extra, insomma se questa situazione persiste per un po 'potresti non avere abbastanza potassio nel tuo corpo.

Perché il potassio è un minerale che aiuta il nostro corpo a immagazzinare energia, in caso di sua carenza, anche se il nostro corpo riceve l'energia di cui ha bisogno dal cibo che mangi, non sarà in grado di immagazzinarlo a sufficienza, quindi ti sentirai molto di più stanco e pigro di prima.

Se senti debolezza nei muscoli, crampi in diverse parti del corpo, soprattutto braccia e gambe ...

Il potassio è uno dei nomi più efficaci non solo nell'accumulo di energia nel corpo, ma anche nel sano funzionamento dei nostri vasi. Oltre alla stanchezza, che è uno dei primi sintomi del potassio, se senti debolezza nei muscoli, cosa più importante, se senti che i tuoi muscoli si contraggono e crampi in diverse parti del tuo corpo, specialmente braccia e gambe, tu può soffrire di carenza di potassio.

Il potassio previene la formazione di placche che possono formarsi all'interno dei vasi per vari motivi negativi, supportando così il sano funzionamento del sangue nei nostri vasi. Pertanto, in caso di carenza di potassio, il sangue potrebbe non progredire in modo sano nei vasi, che si manifesta prima sotto forma di debolezza, crampi e contrazioni.

Se soffre di problemi di pressione alta o se la pressione sanguigna è aumentata frequentemente ...

Uno degli indicatori più gravi e importanti di carenza di potassio è l'ipertensione. Se negli ultimi anni hai iniziato ad affrontare un problema di ipertensione, se la tua pressione sanguigna è molto più alta di prima quando la misuri, o se osservi i sintomi di aumento della pressione sanguigna nel tuo corpo, è utile misurare il livello di potassio nel tuo corpo.

Come accennato in precedenza, il potassio previene la formazione di placche nelle vene grazie alle sue potenti proprietà antiossidanti. In questo modo, la pressione sanguigna rimane a livelli sani. Tuttavia, quando la situazione è carenza di potassio, il sangue potrebbe non trovare l'ambiente sano, il che si manifesta prima come un problema di ipertensione.

Se pensi di avere palpitazioni cardiache, se osservi un disturbo nel tuo ritmo cardiaco ...

Uno dei sintomi più gravi della carenza di potassio che richiede un'azione immediata sono le palpitazioni cardiache e i disturbi del ritmo. Se improvvisamente senti il ​​tuo cuore battere o battere meno del solito per nessun altro motivo del solito, se pensi che il tuo ritmo cardiaco stia rallentando o accelerando, potrebbe essere a causa di una carenza di potassio.

Poiché provoca un aumento della pressione del sangue nelle vene, questo può essere un problema molto comune di carenza di potassio o può essere un presagio di malattie più gravi. Pertanto, se hai una malattia cardiovascolare o pensi che accadrà nel prossimo futuro, non dimenticare di consultare il tuo medico, diciamo bontà.

Se soffri di stitichezza frequente ...

Anche se sembra interessante, uno dei sintomi più comuni della carenza di potassio è la stitichezza. Se non conosci altri motivi, se hai iniziato ad avere problemi di stitichezza anche se non hai nemmeno cambiato dieta e questa situazione si ripete frequentemente, il tuo corpo potrebbe avere una carenza di potassio.

Per scoprire se questo minerale, che supporta il sano funzionamento dell'apparato digerente ed escretore, è sufficiente nel tuo corpo, puoi consultare il tuo medico e far effettuare le misure necessarie e, in caso di carenza, puoi applicare il metodo di trattamento consigliato il tuo dottore.

Se ultimamente pensi di avere uno scarso appetito ...

Il minerale di potassio aiuta anche a mantenere il nostro appetito in atto. Quando questo minerale, che colpisce il nostro corpo dalla testa ai piedi, viene a mancare, ovviamente il nostro appetito scompare. Se hai un problema di anoressia negli ultimi giorni, dovresti consultare il tuo medico se non ti viene nulla anche quando sei seduto a tavola e se questa situazione persiste per più di 2 settimane.

Se hai iniziato a sperimentare la caduta dei capelli, l'acne o un diverso deterioramento della salute della pelle ...

Quando il potassio, che permette al sangue di circolare nelle vene in modo confortevole e salutare, non è abbastanza nel nostro corpo, questo influisce anche sulla salute della nostra pelle. Sebbene non sia così vitale come lo è per la nostra salute cardiovascolare, quando questa situazione continua regolarmente, può causare diversi problemi come la caduta continua dei capelli e l'acne.

Se hai affrontato questi problemi più recentemente che mai, non dimenticare di consultare il tuo medico, comunicacelo.

messaggi recenti