Come preparare il Pestil a casa? Benefici di Fruit Pest

Nei periodi in cui la tecnologia non si è sviluppata così tanto, la polpa del frutto è fatta per poter conservare i frutti tutto l'anno e per consumarli con piacere. Le nostre nonne e nonne erano solite darci da mangiare queste prelibatezze quando eravamo giovani in modo che fossero benefiche ed energetiche. Di recente, il suo valore ha iniziato a essere dimenticato. Abbiamo meno mani che vanno alla polpa del frutto. Tuttavia, quanto è delizioso e facile da preparare!

Anche la polpa di frutta fatta in casa, che è una fonte di energia così utile e squisita, è apprezzata. Vi diciamo tutti i dettagli che dovete sapere sulle ricette di polpa di frutta, produzione di polpa di frutta, varietà e polpa di frutta. Andiamo!

Cos'è la polpa di frutta? Benefici della polpa di frutta

In Anatolia, i nostri antichi svilupparono un metodo di conservazione per mangiare i frutti estivi in ​​inverno e quelli invernali in estate. Con questo metodo si ottengono purea prima dei frutti. Successivamente, queste puree sono state essiccate in uno strato sottile ed è emersa la polpa del frutto che non ha perso sapore o cicatrizzazione per lungo tempo. La polpa deliziosa può essere prodotta da dozzine di frutti diversi. Anche se all'inizio viene utilizzato solo lo zucchero del frutto, è possibile utilizzare lo zucchero semolato. Questo sapore, che include diversi ingredienti come miele, melassa, nocciole, arachidi e noci, può essere essiccato e consumato sotto forma di carta, oppure può essere consumato tagliando dalla polpa di frutta secca in forma di cubetti. È allo stesso tempo un completo accumulatore di energia!

Se contiamo i benefici della polpa di frutta;

  • Poiché la polpa dell'uva e del gelso ha proprietà emopoietiche, è consigliata a chi soffre di anemia.
  • È un'importante fonte di selenio. Bilancia il livello di selenio se consumato regolarmente e in determinate quantità.
  • Grazie al selenio che contiene, supporta il sistema immunitario dell'organismo, in particolare sostiene il trattamento della tiroide.
  • Dona energia, aiuta ad essere più sani.
  • Riduce il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.
  • Nella stagione fredda, se consumato in una certa quantità, aiuta anche a riscaldarti.
  • Soprattutto la polpa del frutto, che non contiene zuccheri raffinati, soddisfa e riequilibra in modo sano il tuo fabbisogno zuccherino.
  • Quali sono i tipi di polpa di frutta?

    La deliziosa polpa di frutta può essere prodotta da molti frutti a cui puoi pensare, in particolare uva e gelsi. La caratteristica comune di questi frutti è che la loro polpa può essere estratta. Sfortunatamente, i frutti che non sono adatti per l'essiccazione, come le banane, non possono essere utilizzati per la polpa di frutta o possono essere utilizzati solo per aromatizzare. Frutti come mele, mele cotogne, gelsi, uva, carote, pesche, prugne, mirtilli rossi, ecc. Sono abbastanza adatti per produrre polpa di frutta.

    Come viene prodotta la polpa della frutta? Suggerimenti per preparare la polpa di frutta a casa

    Il pestil è uno degli alimenti che puoi preparare facilmente a casa. Ottieni la frutta più fresca di stagione e iniziamo a preparare. Se lo desideri, puoi aggiungere ingredienti come zucchero, noci e miele per preparare la tua polpa.

    Lavare accuratamente i frutti (arancia, gelso, ciliegia, mela, prugna, pesca, ecc.) E sbucciarli se ce ne sono. Quindi, tagliarlo a pezzetti e trasferirlo in una casseruola. Fai attenzione a rimuovere i semi, se presenti, in questa fase. Quindi, inizia la cottura a fuoco basso aggiungendo acqua nella misura di 1,5 bicchieri di acqua a 1 chilogrammo di frutta. Quindi proseguire la cottura aggiungendo zucchero e amido.

    Quindi schiacciarlo attraverso il rondò. Filtrare i semi, se presenti, attraverso un colino a filo e stendere la polpa su una carta da forno sottile o su una garza pulita. Quindi lascialo asciugare in un ambiente soleggiato e pulito. Se non avete tale possibilità, infornate in forno riscaldato a 100 gradi per circa 3 ore fino a quando le vostre pelli si asciugheranno leggermente.

    Se lo tieni al sole, fai attenzione a non far cadere altre sostanze su di esso. Si asciugherà in circa 1 settimana al sole e il suo sapore si stabilizzerà. Se lo desideri, puoi aggiungere ingredienti come noci, nocciole, arachidi, oppure addolcirli con miele o melassa prima di lasciarli asciugare durante la fase di costruzione.

    Salute già a portata di mano!

    messaggi recenti